Coachella Style

4/21/2017



Buongiorno Miciotte!!
Ed eccoci pronte per un nuovo post sulla moda, questa volta parleremo di…MUST HAVE E TREND PER QUESTA PRIMAVERA!!!
Inizialmente volevo partire con un post dedicato a dei modelli basici da aver sempre nell’armadio...tuttavia visto la presenza del Coachella ho voluto impostare un articolo più legato a quel mondo. Infondo si sa che oltre a un festival musicale è anche una vetrina per le ultime tendenze!!!
Fonte: https://www.coachella.com/

Quindi....cominciamo!!
Come avrete sicuramente intuito guardando di sfuggita le vetrine dei negozi , o entrando qua e là a sbirciare i nuovi arrivi, quest’anno lo slim fit, soprattutto nelle maglie, è quasi per nulla considerato...ma non esageriamo, questo non vuol dire che va la moda del super largo o senza forma! La blusa mantiene una linea regolare e definita, ma con una vestibilità più morbida e meno asciutta, in modo da non segnare le forme del corpo in maniera troppo evidente e dando invece un’idea di ”vedo non vedo”. Anche il pantalone skinny, pur rimanendo un capo sempre presente nei jeans anche se sdrammatizzato rimanendo più corto alla caviglia o sfrangiato, ha lasciato più spazio a qualcosa di più morbido, dalla linea a palazzo, a quella carrot o ancora al boyfriend slim.
Rimanendo sulle linee e le forme del capo ci sono altre due considerazioni da fare in relazione alle tendenze moda, una che si estende bene o male a tutti i capi, l’altra che coinvolge principalmente abiti e maglie.
La prima è una caratteristica che ritroverete ovunque da qua a quest’autunno: la balza! Tutto ciò che è balza fa moda. Messa su una gonna, sullo sbuffo delle maniche di una camicia, o a mo’ di rouge in qualche parte di un pantalone, la balza è sintomo di super tendenza. Per cui impossibile fare a meno!
L’altro puto essenziale è dato invece dalla forma del collo di un abito/blusa. Se per un certo periodo lo scolo a barchetta era un must del momento, ora più che la barchetta va la vera e propria nudità della spalla: spalla scesa, off shoulder o corpetto! L’importante è osare!
Riprendendo l’effetto “vedo non vedo” dato dalle linee delle bluse, spostiamoci ai tessuti e a una caratteristica che devono avere proprio nelle stesse bluse: la trasparenza. Nell’abito il velo della parte estera è coperto da una sottoveste solitamente nei toni naturali; nelle bluse è invece un effetto voluto, su cui poter poi giocare nell’abbinamento con canotte o intimo che donino luce o colore a seconda del capo scelto.
Partendo da queste nozioni base dobbiamo poi unire uno stile leggermente hippie per entrare nel mood Coachella...ed è fatta! Una prima base della tendenza primavera è svelata! Ebbene si ragazze, quest’anno è in atto una vera e propria esplosione del floreale...ma state bene attente...non parliamo di un mini decoro  di fiori impercettibili o un accenno su un lato dell’abito...parliamo di vere e proprie stampe floreali ben evidente e in primo piano! Rappresentati appieno in tutta la loro forma e non uniformati al colore di fondo de capo.
Altra fantasia di cui non potrete più fare a meno? RIGHE! Lungolinea, o orizzontali, larghe, strette, differenziate, multicolor, l’importante è esser fuori dalle righe!!! 

Fatta tutta questa pappardella facciamo un breve riepilogo nei TREND di stagione:
- Pantaloni: si allo skinny nel jeans ma corto sopra alla caviglia e sfrangiato o strappato. Meglio ancora pantaloni dalle linee morbide o a palazzo.
- Abiti/Bluse: si alle linee morbide che non segnano il corpo, a tutto ciò che è balza, spalla scoperta e trasparenza!
-Fantasie: Floreale a più non posso e righe mania!

Detto questo....passiamo ai MUST HAVE e a de look pratici a cui ispirarsi.! Rimaniamo sull’idea dello stile hippie e del vedo non vedo per dare un tocco glam in armonia col Coachella!
Se volete proprio essere al top per il vostro weekend d’ispirazione festival, e primavera, nel vostro armadio non possono mancare:
- Pantaloni a Palazzo
- Abito lungo 
- Jeans Strappati

Ma partiamo subito con degli esempi pratici! Pantaloni a palazzo quest'anno ne troviamo di tutti i gusti, dalle grandi case di moda ai nuovi brand low cost, a prezzi modici e non, l'importante è trovare quello che fa per noi! 
Partendo da due marchi tra loro differenti, sia nello stile che nel prezzo, vi voglio dare un'ispirazione di panta-palazzo considerando fantasie e colori differenti!
Sulla sinistra ho scelto un panta-palazzo di Twin Set su toni naturali, impreziositi dalla presenza del lurex, abbinati a una blusa bianca off shoulder definendo uno stile in tutto e per tutto romantico.
Fonte:http://www.twinset.com
Fonte: http://shop.mango.com




















Sulla destra Mango che con la sua fantasia floreale sui toni del cipria con sfondo nero definisce un look più aggressivo, accentuato dal crop top giallo.
Due modi diversi di interpretare uno stesso pantalone che fra loro possono essere anche mischiati!
Alternative ala panta-palazzo? Il maxi dress!
FIORI E PIZZI, in prima battuta! anche se nessuno vi vieta d reiventarlo a modo vostro i maniera basic tinta unita e spezzarlo con un copri spalle in fettuccia o ricamato a pizzi!
Un maxi dress floreale in pieno stile hippie, spezzato con una cintura e portabilissimo anche con dei sandali bassi! Confrontato con uno in pieno stile romantico completamente pizzato floreale su toni del nudo. Sono solo due esempi dei tanti vestiti lunghi che potete trovare in giro, di due marchi (Motivi sulla sinistra e Chloè sulla destra) totalmente differenti per stile e budget, ma da cui potete trarre ispirazione per cercare il vostro abito del cuore!
Fonte: http://www.motivi.com/it
Fonte: https://www.chloe.com/it




















Finiamo con un grande classico, quello che non può mancare nell'Armadio per nessuna ragione: il JEANS!!!
Si ma...soprattutto...il JEANS STRAPPATO!
Da un po' di anni si è inserto prepotentemente sulla scena e ogni anno viene rivisitato in modelli, toppe, strappi differenti!
Contestualizzato in maniera diversa, dal casual easy con una t-shirt aderente a quello glam chic abbinato a una blusa morbida dandogli un tocco più raffinato, rimane uno dei capi MUST HAVE di prim'ordine. Io ho preso due brand casuali con il solo scopo d mettere in evidenza la differenza di stile con cui si può giocare, anche nei colori. Due stili che si sposano facilmente con il Coachella Style e che possono facilmente sdrammatizzare con giacche di pelle, jeans o cardigan traforati a seconda dell'effetto più o meno sportivo che gli si vuole dare!
Fonte: http://it.maxandco.com/


Fonte: http://www2.hm.com/it




















Con questo ultimo consiglio io vi lascio ai vostri abbinamenti e alle vostre decisioni per rendere il vostro weekend in pieno Coachella Style! Fatemi sapere quali abbinamenti sceglierete o rivisiterete per sentirvi dentro al festival!
A presto!!
Alessia

You Might Also Like

1 commenti

Subscribe